Blog

Capelli di Tendenza P/E 2015

By  | 

La primavera è ormai alle porte e chi più o chi meno ha voglia di cambiamenti, perché non cominciare dai capelli? Dopo un inverno che sembra non voler finire un nuovo taglio o colore di capelli ci può dare una spinta in più e ci aiuta a sentirci meglio!

Cominciamo da un trend molto diffuso degli ultimi tempi anche non essendo una novità: lo shatush! C’è chi, tendenza o no, non ne fa più a meno! Lo shatush consiste nella decolorazione della parte inferiore dei capelli donando un effetto naturale come le punte schiarite dal sole al mare. Si comincia con la cotonatura dei capelli per poi applicare il colore fino a tre toni più chiaro rispetto alla propria base. Molto richiesto sia da chi ha i capelli corti che lunghi. A seconda del colore di base e della propria richiesta l’effetto è diverso, voi lo fareste?

shatush

Avete mai sentito parlare del balayage? Come lo shatush, il Balayage è una tecnica usata per schiarire i capelli donando luminosità alla chioma con riflessi chiari in contrasto col colore di base. Anche questa tecnica è adatta a varie lunghezze.

balayage

Lo Shatush e il Balayage anche se non sono delle novità del momento sono ancora molto richiesti, ma lasceranno più spazio al Bronde, vi spiego cos’è. Il Bronde è quella tonalità a metà strada tra il castano e il biondo. Il tutto è molto naturale, no ai contrasti.

bronde

 

Ma ecco la novità: il ronze, la fusione tra rosso e bronzo! Si tratta di riscaldare le tonalità scarlatte adatte alle pelli chiare e avorio. E’ quindi l’alternativa al bronze, il rosso e il bronzo riproposti in un’unica tonalità con un pizzico di dorato. A voi piace?ronze

Ci sono tendenze che non vogliono passare ma che continuano ad essere richieste e le novità che fanno impazzire tutte, non ci sono età queste tecniche stanno bene a tutte: a voi la scelta!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *