Blog

Matrimonio in vista: cosa mi metto?

By  | 

Che la primavera è la stagione più amata per i matrimoni si sa, il periodo scelto rispecchia un pò il genere di matrimonio che vorremmo.

matrimonio

Che sia un giorno di festa ok ma non da discoteca quindi attenzione alle lunghezze e alle scollature, lo scopo non è essere sexy: è pur sempre un matrimonio e i centimetri fanno la differenza! Non bisogna esagerare, basta poco per cadere nel volgare! No ai look eccentrici che potrebbero distogliere l’attenzione dalla sposa!

matrimonio

Nella scelta dell’abito bisogna tenere a mente principalmente una cosa: la Sposa è la protagonista indiscussa! Evitate assolutamente il colore bianco, è un’esclusiva della sposa! Sconsiglio anche il rosso, troppo eccentrico per l’occasione. Sul colore nero invece ci sono dei pareri contrastanti, secondo il galateo è da escludere. Credo sia ammissibile con la giusta dose di colore che fa da contrasto. Si ai colori pastello e naturali o abiti a fantasia. Se dalle partecipazioni non si deduce lo stile della cerimonia o non viene definito il dress code allora optate per i colori pastello o per una raffinata fantasia perfette per le stagioni primaverili e estive.

matrimonio matrimonio

Se l’abito lungo non è il vostro genere optate per un abito che arrivi al ginocchio o qualche centimetro più su, non di più. Anche per una questione di comodità, un vestito o gonna molto corti potrebbero creare imbarazzo sedendoci.

abito matrimonio

Ricordate che gli abiti lunghi per matrimoni che si svolgono al mattino e il cappellino per quelli che si tengono dopo le 17 sono decisamente out! Sarà una giornata impegnativa quindi vi consiglio di scegliere in base anche alla comodità. E’ preferibile indossare i tacchi alti, slanciano la figura, ma se non siete abituate non esagerate con l’altezza potreste pentirvene. Si ai décolleté, open toe e sandali gioiello. Ricordate gli accessori: semplici e raffinati, se il vostro abito è scuro daranno luce all’outfit.

scarpe matrimonio

Ultima regola: divertitevi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *